Questo è l’archvio articoli di sulpanaro.net
Qui trovi tutti gli articoli che non sono più disponibili sul sito del nostro quotidiano

Stasera si va… a teatro a conoscere la storia del pittore Antonio Ligabue

da | Gen 11, 2014 | Finale Emilia, Stasera si va... | 0 commenti

teatro storia di antonio ligabueAppuntamento stasera al teatro Tenda dell’ex Campo Robinson di Finale Emilia, con la rassegna Teatro solidale, organizzata dalla Regione Emilia-Romagna e da Ert.
Alle ore 21 andrà in scena lo spettacolo “Un bés-Antonio Ligabue” di e con Mario Perrotta, recente vincitore del Premio Ubu – considerato il riconoscimento più importante di teatro in Italia – come miglior attore.

Realizzato in collaborazione con Teatro Sociale di Gualtieri / Comune di Gualtieri / Festival internazionale di Arzo (Svizzera) / Associazione Olinda / Centro Teatrale MaMiMò / Ars – Creazioni e Spettacolo / dueL / Compagnia DéZir (Belgio) / Fondazione Archivio Diaristico Nazionale / Sinapsia, “Un bés” si ispira alla vicenda umana e artistica di Antonio Ligabue.

Lo spettacolo rappresenta la prima fase di un progetto triennale (2013-2015) che si sviluppa in tre stadi e ruota intorno alla figura dell’artista e al suo rapporto con i luoghi che ne segnarono l’esistenza: la Svizzera, dove nacque e visse fino ai diciotto anni; il territorio di Gualtieri (Re), sulle rive del Po, e le sponde reggiane e mantovane dello stesso fiume, dove produsse gran parte dei suoi quadri e delle sue sculture.

Biglietteria aperta solo nel pomeriggio di oggi dalle 16 alle 19 e dalle ore 20 a inizio spettacolo, ingresso 8 euro