Questo è l’archvio articoli di sulpanaro.net
Qui trovi tutti gli articoli che non sono più disponibili sul sito del nostro quotidiano

Finale: sequestrata, rapinata e violentata dall’ex convivente

da | Mar 8, 2014 | Notizie | 0 commenti

manette_arrestoE’ l’8 marzo e anche oggi, come sempre più spesso capita, dobbiamo dare notizia di un brutto fatto di cronaca che vede protagonista un uomo violento e vittima una donna. E’ accaduto a Finale Emilia, dove una ragazza di 30 anni è stata sequestrata, rapinata e violentata dall’ex convivente.La 30enne ha denunciato il suo incubo alla polizia.

Nei giorni scorsi lei lo aveva lasciato, e l’uomo aveva fatto finta di andarsene. In realtà si era nascosto in casa e l’ha aggredita a sorpresa, picchiandola, legandola al letto e costringendola ad avere rapporti sessuali.

L’ha rapinata del bancomat e ha prelevato più di 800 euro dal conto della ragazza, poi è fuggito a Pavia, dai genitori. L’arresto è avvenuto lunedì: l’uomo ha una lunga sfilza di precedenti: tentato omicidio di due carabinieri, uno dei quali gravemente ferito a bottigliate, poi rapine, furti, droga, minacce.

Per la vittima 10 giorni di prognosi. Il suo aguzzino, un campano, dovrà rispondere di minacce aggravate, lesioni aggravate, rapina, tentata estorsione, e sequestro di persona.