Incontro con Isoke Aikpitanyi a Camposanto

da | Ott 9, 2014 | Camposanto, Stasera si va... | 0 commenti

Lunedì prossimo, 13 ottobre alle 20.45, nella Sala del Consiglio Comunale  di Camposanto arriva come ospite Isoke Aikpitanyi. Nata a Benin City (Nigeria), arriva in Italia nel 2000 per lavorare, ma viene resa schiava dalle mafie nigeriana e italiana. Liberatasi dall’oppressione, si dedica interamente alle altre decine di migliaia di ragazze nigeriane schiavizzate in Italia con il progetto «Le ragazze di Benin City». Ha ricevuto numerosi riconoscimenti per il suo impegno e sabato 11 ottobre in Comune a Bologna riceverà il Premio Internazionale Daniele Po 2014.

“Nei giorni successivi – spiega il vicesindaco della cittadina Luca Gherardi – incontrerà scuole e istituzioni della nostra Regione e siamo onorati di averla ospite anche nel nostro Comune. A lei, all’instancabile Nedda Alberghini Po il nostro grazie fin da ora per l’opportunità che ci regalano di riflettere sui diritti umani ascoltando una testimonianza diretta”.