Questo è l’archvio articoli di sulpanaro.net
Qui trovi tutti gli articoli che non sono più disponibili sul sito del nostro quotidiano

Con la papamobile tra Carpi e Mirandola, con pausa per la folla alla Baxter Gambro

da | Mar 31, 2017 | In Primo Piano, Mirandola, Cavezzo, Carpi | 0 commenti

Chi non vuole accalcarsi nelle piazze di Mirandola o di Carpi, domenica 2 aprile, ha la possibilità di salutare il papa al suo passaggio sulla strada tra le due città. Il Papa infatti  percorrerà la strada con la sua papamobile, che sarà portata da Roma per permettergli di salutare la folla.

Sua Santità lascerà Carpi attorno alle 16, e arriverà al Duomo di Mirandola poco dopo. Percorrerà circa 25 chilometri la SS 12 attraversando San Giacomo Roncole per poi addentrarsi in centro. Sulla piazza del Duomo (piazza della Conciliazione) pronuncerà il suo discorso e incontrerà le autorità e i fedeli presenti. A seguire, si trasferirà a San Giacomo Roncole.

A San Giacomo farà un giro molto lentamente nel piazzale antistante la Baxter Gambro per salutare  fedeli dalla sua papamobile. Lì sarà posizionato anche il maxischermo per seguire la sua visita. Sempre con la papamobile raggiungerà ppi la stele alle vittime del sisma, dove deporrà un omaggio floreale. Un saluto alla folla, poi via all’elicottero che lo riporta a Roma.

Ipotesi stop a Cavezzo? La strada da Carpi a Mirandola passa da Cavezzo e in paese molti sperano che il papa si fermi. Di certo, se passerà effettivamente di qui, un saluto non lo negherà dalla sua papamobile.