Pubblicato il bando per il sostegno all’assistenza domiciliare dei parenti dei dipendenti pubblici

da | Mar 17, 2017 | Medolla, Salute | 0 commenti

E’ stato pubblicato “UniaMO le mANi”, il nuovo bando pubblico Home  Care Premium 2017 diretto a sostenere le spese di assistenza  domiciliare di dipendenti e pensionati pubblici per i coniugi ed i parenti di primo grado non autosufficienti. Il progetto ha durata di  18 mesi dal 1 luglio 2017 al 31 dicembre 2018 e, attraverso Inps,  garantirà un contributo economico mensile ai richiedenti che si  collocheranno tra i primi 30.000 posti della graduatoria. E’ possibile  scaricare il bando sul sito www.inps.it. Le domande possono essere  presentate dagli aventi diritto all’Inps esclusivamente online ed  entro giovedì 30 marzo 2017. Prima di procedere alla compilazione  della domanda occorre essere iscritti nella banca dati del sito Inps,  compilabile tramite il modulo “Iscrizione in banca dati” presente  nella sezione “Modulistica” del sito. E’ inoltre necessario richiedere  ad Inps il PIN dispositivo. Chi intende presentare la domanda deve  attivarsi direttamente per la certificazione Dichiarazione Sostitutiva  Unica per la determinazione dell’ISEE sociosanitario del nucleo  familiare del beneficiario. Dopo la pubblicazione della graduatoria  dei beneficiari, a decorrere dal 27 aprile 2017, sarà possibile  presentare nuove domande. Gli sportelli sociali di ciascun Comune  possono sostenere quanti non riescono ad utilizzare il computer. Per  ogni ulteriore informazione telefonare al numero verde 803 164 oppure  al numero 06 164164.