Viaggiava senza autorizzazione pieno di “rifiuti”: denunciato

da | Mar 25, 2017 | Concordia, Medolla | 0 commenti

Viaggiava senza autorizzazione col furgone pieno di “rifiuti”: oggetti elettronici, elettrodomestici ed accumulatori per auto che ha dichiarato provenire dalla spazzatura. Per portarli in giro serve un’autorizzazione che l’uomo non aveva. Così è finito nei guai un 60enne di origine siciliana residente a Concordia sulla Secchia, che trasportava 700 chili di materiale ferroso sul suo furgone. E’ stato intercettato ieri dai carabinieri di Medolla sulla via Per Mirandola e denunciato per gestione non autorizzata di rifiuti non pericolosi. Una seconda denuncia per porto di oggetti atti ad offendere perchè il 60enne teneva sul mezzo un bastone.