Questo è l’archvio articoli di sulpanaro.net
Qui trovi tutti gli articoli che non sono più disponibili sul sito del nostro quotidiano

Degrado al laghetto di Montalbano, c’è chi lo considera una discarica

da | Ago 13, 2017 | In Primo Piano, Medolla | 0 commenti

C’è chi lo considera una discarica, il laghetto di Montalbano, polmone verde nella zona industriale di Medolla nella zona del canale che costeggia l’omonima via.  E’un luogo dove molta gente va a pescare; si trova sulla sinistra prima del cavalcavia andando verso Cavezzo provenendo dalla rotonda del Sigma di Medolla. Tanti fanno passeggiate o ci arrivano con la bicicletta, ma c’è chi lo usa per lasciare la sua spazzatura.
Questa la situazione che si sono trovati davanti l’altro giorno due ragazzi che erano lì per una passeggiata, Simone Paraluppi e Isabella Rossi

“Tornando dal nostro solito giro in bicicletta – racconta Simone –  siamo passati dal laghetto di Montalbano in direzione Medolla e abbiamo trovato la situazione che vedete nelle foto. Sinceramente siamo rimasti un po’ perplessi da questo chiaro segno di inciviltà; perché se si vuole avere avere la libertà di fare serata con annesse bottiglie di birra, sigarette, pizza, siringhe, farmaci generici (da farmacie abusive), si dovrebbe poi avere il rispetto di lasciare l’ambiente come lo si è trovato, trattandosi di un luogo pubblico e non della propria casa dove ognuno può fare quello che vuole, anche adibirla a discarica. Perché aldilà dell’educazione, che non sempre è un optional, si tratta di avere anche semplicemente buon senso. Poi  – osserva ancora Simone che ha postato le immagini su Facebook – non meravigliamoci se la natura ci si rivolta contro visto che stiamo facendo di tutto per abusarne”.

Simone e Isabella non si sono limitati alla lamentela sui social. Si sono armati di guanti e sacconi e hanno raccolto tutto (in modo differenziato) “nella speranza di dare il buon esempio senza volere necessariamente solo puntare il dito” spiegano. Questo il risultato del loro lavoro. Sperando, che siano di buon esempio davvero a tanti incivili.