Questo è l’archvio articoli di sulpanaro.net
Qui trovi tutti gli articoli che non sono più disponibili sul sito del nostro quotidiano

Furto a San Prospero, i ladri entrano in casa anche con le persone dentro

da | Dic 3, 2017 | San Prospero, Cronaca | 0 commenti

Un segnale di quello che sarebbe accaduto forse c’era: il fatto che nei giorni scorsi per alcune vie di San Prospero ci fosse qualcuno che suonava i campanelli delle abitazioni per poi nascondersi. Forse sopralluoghi per conoscere orari e abitudini e capire chi fosse più facile derubare. Così, l’altro giorno tra le 17 e le 18 i ladri sono entrati in azione, e hanno colpito almeno due appartamenti. Nel primo sarebbero entrati dal balcone, scardinando una porta finestra. Una volta dentro, “ci hanno portato via alcuni oggetti d’oro che avevano soprattutto un valore affettivo – racconta la proprietaria su Facebook – e persino la spremuta nel frigo. I vicini ci hanno raccontato che da alcuni giorni c’erano persone che suonavano i campanelli e poi si erano nascoste, probabilmente per vedere se c’era qualcuno in casa”.

Il secondo colpo in una casa a due piani, mentre al piano terra si trovavano la padrona di casa e la badante. I malviventi anche in questo caso sono entrati da un piano alto, probabilmente arrampicandosi sulle grondaie e poi rompendo una finestra. IStavilta tanti danni e magro bottino, in casa non c’erano nè contanti nè oro.

I delinquenti nonsi sono fatti scrupoli di entrare in una casa con le persone dentro anche a Campogalliano, dove mentre padre, madre, quattro figli e nonno dormivano, hanno rubato la borsetta della signora e una Fiat 500 nuova dal garage. Nessuno si è accorto di nulla fino all’indomani.

 

I FURTI DENUNCIATI NELLA BASSA 
GUARDA ANCHE