Questo è l’archvio articoli di sulpanaro.net
Qui trovi tutti gli articoli che non sono più disponibili sul sito del nostro quotidiano

Falsi addetti del gas truffano anziano a Concordia. Avvistati anche a Camposanto

da | Gen 17, 2018 | In Primo Piano, Concordia, Camposanto, Cronaca | 0 commenti

Falsi addetti del gas truffano anziano a Concordia. Avvistati anche a Camposanto. Sono stati visti in giro mercoledì 17 gennaio. A Concordia hanno preso di mira un appartamento di via Buozzi dove, attorno alle 16, hanno trovato un anziano che viveva da solo. Si sono presentati alla porta in due, due giovani, con indosso un giubbetto catarifrangente. Hanno detto di essere impiegati del gas, e con questa scusa, per cercare il contatore, si sono introdotti in casa. Mentre uno distraeva l’anziano, l’altro rovistava alla ricerca di denaro e oro. Molto velocemente ha trovato gioielli e preziosi che ha subito carpito, poi i due si sono velocemente dileguati a bordo di un’auto bianca.

Poco prima i truffatori erano a Camposanto: hanno tentato un colpo che però è fallito. Erano circa le 13.30 quando in via Don MInzoni un giovane, descritto come alto, con indosso un giubbotto arancione e che aveva con sè uno strumento per una lettura dei contatori acqua e gas, ha provato a introdursi in un appartamento sostenendo che, a causa di lavori non fatti bene, era presente del mercurio nell’acqua. Entrato, il falso addetto del gas ha chiesto di aprire i rubinetti per verificare la presenza di un odore acre ed effettivamente dopo pochi secondi si sentiva un odore sgradevole, probabilmente causato dallo stesso truffatore. “Per decontaminare mettete oro e soldi in un sacchetto di plastica e uscite subito, non usare cellulare e telefono perché si danneggerebbero”, ha ordinato. Ma non è stato creduto, ed è andato via con le pive nel sacco.

I Carabinieri raccomandano di non fare mai entrare nessuno, e se si presenta qualcuno che si spaccia per un tecnico, senza appuntamento, di fornire il cellulare alle società del gas ed eventualmente chiamarli.