Don Isacco Spinelli di Rivara lascia il ruolo di parroco

da | Giu 19, 2018 | Finale Emilia, San Felice sul Panaro | 0 commenti

SAN FELICE SUL PANARO – Don Isacco Spinelli di Rivara lascia il ruolo di parroco dopo una vita dedica alla Chiesa che lo ha visto anche noto per il suo lungo impegno come missionario in Brasile. Don Isacco Spinelli  lascerà la parrocchia di Castelnuovo Rangone e in autunno si trasferirà a Maranello, dove presterà la sua opera come collaboratore

Don Isacco Spinelli ha retto la parrocchia di Castelnuovo per quasi dieci anni, dal 2009 ad oggi. Nato a Rivara, frazione di San Felice sul Panaro, il 6 febbraio 1940, è stato ordinato sacerdote il 20 giugno 1964.
La «missione» è sempre stata la cifra dominante del ministero di don Spinelli, che esordì come cappellano nella allora nuovissima parrocchia della Madonna Pellegrina  e proseguì come missionario in Brasile, nella diocesi di Goias, dal 1967 al 1992, anno in cui, rientrato in patria, fu nominato parroco di Massa Finalese. Parroco di Formigine dal settembre 1999, ricevette il 21 luglio 2009 la nomina alla parrocchia di Castelnuovo Rangone. A 78 anni, don Isacco lascia il ruolo di parroco ma prosegue sotto altra forma quel ministero sacerdotale e quel servizio alla Chiesa al quale ha consacrato la sua esistenza.