Questo è l’archvio articoli di sulpanaro.net
Qui trovi tutti gli articoli che non sono più disponibili sul sito del nostro quotidiano

“Clamoroso al Cibali”, addio al calciatore finalese Mario Castellazzi

da | Ott 2, 2018 | Curiosità, Finale Emilia | 0 commenti

FINALE EMILIA – “Clamoroso al Cibali!” è una delle veementi frasi che ancora oggi si usa nel giornalismo sportivo, per indicare un evento eccezionale. Ma ha cuore di Finale Emilia questa piccola storia che torna a galla con l’annuncio della morte di Mario Castellazzi, calciatore autore dello spettacolare gol che il cronIsta Sandro Ciotti marchiò per sempre con la celebre espressione durante un Catania-Inter d’antan.

Castellazzi se ne è andato a 82 anni nellla sua casa di La Spezia. Aveva lasciato da tempo Finale Emilia per seguire la passione sportiva che, giovanissimo, lo aveva portato a calpestare i campi di calcio più prestigiosi d’Italia. Era tornato nella Bassa negli anni 70 per allenare la Mirandolese e il Finale, poi aveva chiuso la carriera come opinionista presso l’emittente TeleLiguriaSud.

Il suo nome però – si legge su Fanpage –  resta legato soprattutto ad un gol. Quello segnato con un gran tiro al volo nella sfida interna tra il suo Catania e l’Inter. Una rete che spianò la strada alla vittoria degli etnei in quel memorabile 4 giugno del 1961 dando origine alla celebre espressione Clamoroso al Cibali, pronunziata dall’indimenticato radiocronista Sandro Ciotti nel corso di “Tutto il calcio minuto per minuto”.