Questo è l’archvio articoli di sulpanaro.net
Qui trovi tutti gli articoli che non sono più disponibili sul sito del nostro quotidiano

Chiusura delle scuole e negozi chiusi, Conte: “Inevitabile prorogare i provvedimenti anti Coronavirus”

da | Mar 19, 2020 | In Primo Piano, San Felice sul Panaro | 0 commenti

Chiusura delle scuole e negozi chiusi, Conte: “Inevitabile prorogare i provvedimenti anti Coronavirus”. Il primo ministro spiega che anche se l’epidemia si ridurrà,  il 3 aprile non si potrà tornare subito alla normalità. Non dà delle date, ma tra le ipotesi di corridoio più accreditate, c’è quella del 4 maggio.

 «Abbiamo evitato il collasso del sistema, le misure restrittive stanno funzionando, ed è ovvio che quando raggiungeremo un picco e il contagio comincerà a decrescere, almeno in percentuale, speriamo fra qualche giorno, non potremo tornare subito alla vita di prima. Al momento non è ragionevole dire di più, ma è chiaro che i provvedimenti che abbiamo preso, sia quello che ha chiuso molto delle attività aziendali e individuali del Paese, sia quello che riguarda la scuola, non potranno che essere prorogati alla scadenza», spiega il primo ministro in un’intervista a Il Corriere della Sera.

Agiunge che al momento non sono previste altre misure restrittive e ricorda che le sanzioni previste saranno applicate in modo severo.

Anche il comitato tecnico scientifico si è espresso in questo senso: “Non ha senso riaprire prima di 60 giorni”

Le notizie delle ultime 24 ore sull’epidemia da Coronavirus

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS NELLA NOSTRA ZONA