Questo è l’archvio articoli di sulpanaro.net
Qui trovi tutti gli articoli che non sono più disponibili sul sito del nostro quotidiano

Progetti di innovazione, BPER Banca finanzia fino al 75% in crowdfunding

da | Mag 11, 2020 | Mirandola, Finale Emilia, San Felice sul Panaro, Concordia, Medolla, Cavezzo, Camposanto, San Possidonio, San Prospero, Bomporto, Bastiglia, Ravarino, Nonantola, Novi, Soliera, Carpi, Altri Comuni | 0 commenti

C’è tempo fino al 15 luglio per le organizzazioni del Terzo Settore per partecipare alla nuova call di BPER Banca e proporre un progetto innovativo che abbia come target giovani dai 3 ai 25 anni.

L’emergenza di questi mesi ha duramente colpito molte piccole realtà sparse sul territorio che si occupano di educazione sociale e culturale innovativa. Per questo BPER Banca, nell’ambito dell’iniziativa “Uniti oltre le attese”, ha messo a disposizione per il bando “Il futuro a portata di mano” un plafond complessivo di 50 mila euro, raddoppiato rispetto allo scorso anno.

L’Istituto selezionerà fino a un massimo di 5 progetti che accederanno ad una fase di accompagnamento e tutoring e che potranno raccogliere i fondi attraverso il Network BPER Banca su Produzioni dal Basso – prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation – dal 1 settembre al 16 ottobre.

Coloro che grazie alle donazioni raggiungeranno il 25% dell’obiettivo economico complessivo verranno cofinanziati dalla Banca per il restante 75% e fino a un massimo di 11.250 euro a progetto.

Le candidature – così come per le precedenti edizioni – potranno essere presentate esclusivamente attraverso il seguente link:

https://www.produzionidalbasso.com/network/di/bper-banca#bper-banca-initiative

Tra i criteri di selezione, saranno valutati favorevolmente:     qualità e originalità complessiva del progetto, sostenibilità economica, modello di misurazione dell’impatto sociale atteso,     precedenti esperienze di crowdfunding, nonché la capacità di networking con altre realtà del territorio. E’ necessario, inoltre, che i progetti siano sviluppati in Italia.