Questo è l’archvio articoli di sulpanaro.net
Qui trovi tutti gli articoli che non sono più disponibili sul sito del nostro quotidiano

Le rette mensili dei nidi decurtano i giorni di chiusura: tutti i comuni interessati

da | Mar 6, 2020 | In Primo Piano, Mirandola, Finale Emilia, San Felice sul Panaro, Concordia, Medolla, Cavezzo, Camposanto, San Possidonio, San Prospero, Bomporto, Bastiglia, Ravarino, Nonantola, Novi, Soliera, In primo piano, Carpi, In primo piano, Altri Comuni | 0 commenti

Era stato il comune di Bologna ad aprire le danze: il 27 febbraio scorso aveva infatti diramato un comunicato dove spiegava che le famiglie dei bambini iscritti nei nidi comunali, all’interno della retta mensile, non avrebbero pagato le giornate di chiusura. Dopodiché è stata la volta di Nonantola e di Modena, che hanno seguito la stessa strada. Una misura chiesta a gran voce da diverse parti politiche che ha trovato negli ultimi giorni un’allineamento dei comuni della provincia modenese: a partire da Novi, Soliera e Carpi, passando per Bastiglia, Bomporto, Castelfranco Emilia, Nonantola, Ravarino e San Cesario sul Panaro, e arrivando infine a Mirandola, Medolla, Cavezzo, Concordia, Camposanto, San Felice, San Prospero e San Possidonio.

La Bassa si è unificata alle disposizioni generali e ha agito di buon senso. Oltre al Comunid San Possidonio, grande assente al momento risulta ancora Finale Emilia: i genitori di Finale dovranno attendere la seduta del bilancio preventivo la prossima settimana per saperne di più. Il sindaco del Comune di Finale Emilia Sandro Palazzi ha dichiarato che anche a Finale si sta valutando questa possibilità: “Non sono in grado ora di dare certezze, anche se siamo in procinto di approvare il bilancio preventivo. Pertanto l’eventualità sarà possibile solo dopo l’approvazione del bilancio.”

LEGGI ANCHE:

LEGGI ANCHE

Non si paga la retta per asili e scuole d’infanzia nella Bassa

A Novi, Soliera e Carpi non si paga la retta dell’asilo chiuso per ordinanza Coronavirus

Riduzione delle rette per i nidi comunali in tutti i Comuni dell’Unione del Sorbara

Le rette mensili dei nidi decurtano i giorni di chiusura: tutti i comuni interessati

A San Possidonio ancora nessuna decisione sulla sospesione del pagamento rette asili

A Bologna il nido non si paga per i giorni di chiusura per Coronavirus. Da noi, sì

Coronavirus, Nonantola prepara gli sconti per le rette degli asili

Dopo Bologna e Nonantola, anche Modena sconta le rette degli asili chiusi per Coronavirus