Questo è l’archvio articoli di sulpanaro.net
Qui trovi tutti gli articoli che non sono più disponibili sul sito del nostro quotidiano

Discarica, è muro contro muro tra Finale e la Regione

da | Apr 7, 2018 | Finale Emilia, Cronaca | 0 commenti

Sarà il Consiglio dei ministri ad avere l’ultima parola sulla questione della discarica a Finale Emilia. Venerdì 6 aprile si è tenuto a Roma il tanto atteso incontro tecnico al Dipartimento per il coordinamento amministrativo presso la Presidenza del Consiglio dei ministri. Incontro che ha visto contrapposti da un lato il comune di Finale che ha ribadito il no alla discarica e dall’altro la Regione che, invece, ha sostenuto insieme al comune di Bondeno le ragioni del sì.

Il sindaco Palazzi, insieme all’assessora all’ambiente Beatrice Ferrarini e al presidente del consiglio comunale Maurizio Poletti, ha spiegato che Finale non vuole l’ampliamento della discarica per tutelare la salute pubblica dei cittadini. I tecnici della Regione, invece, hanno manifestato apertamente la volontà di realizzarla.

Al tavolo anche i tecnici di Arpae che hanno presentato le relazioni tecniche.

Ora, dunque, l’ultima parola l’avrà il Consiglio dei ministri, ma il tempo stringe. L’avvio di un nuovo Governo potrebbe rimettere in discussione il percorso.

LEGGI ANCHE: